RIFUGIO ANTELAO E CHIESETTA DI SAN DIONISIO
Sabato 23 e domenica 24 febbraio: Rifugio Antelao da Pozzale, salita alla chiesetta di San Dionisio (1946 m.)

 

PROGRAMMA:
Sabato: ritrovo alle 7.45 da Sportler – uscita A27 Treviso Sud. Direzione Pozzale di Cadore (circa un’ora e 30 minuti di auto).

L’escursione parte dalla piccola piazza del paese di Pozzale (1054 m) e sale per strada forestale passando per Prapiccolo e giungendo a forcella Antracisa (1693 m), dove ci fermeremo per pranzare al sacco in una splendida radura. Da lì ormai solo 100 metri di dislivello ci separano dal rifugio e dall’ampio panorama su Antelao, Marmarole e Spalti di Toro che da lì si può ammirare.

Al rifugio Antelao (1796 m) avremo coperto circa 800 metri di dislivello e vi arriveremo nel pomeriggio. Cena e pernottamento in rifugio.

Domenica: salita alla chiesetta di San Dionisio (1946 m) e rientro con giro ad anello che ci riporterà a Pozzale.

DIFFICOLTA’: MEDIA.

Il percorso non presenta particolari difficoltà. Il dislivello complessivo di 1100 metri in due giorni e uno sviluppo totale di 16 km circa richiedono un buon allenamento (vedi profilo altimetrico indicativo della salita).

TEMPO DI PERCORRENZA: circa 5 ore fino al rifugio. Un’ora dal rifugio a San Dionisio e dalle 3 alle 4 ore per il rientro. Tempi approssimativi, che dipenderanno in parte dalle condizioni della neve.

ABBIGLIAMENTO/ATTREZZATURA: scarponcini da montagna, pantaloni invernali, piumino, pile, giacca anti-vento pesante, guanti, berretto. Dato che nelle ore centrali potrebbe fare caldo, preferire un abbigliamento a strati. Consigliato un thermos di tè caldo. Frutta secca, panini. Necessari ciaspe e bastoni da trekking. Portare una pila frontale e, chi li ha, i ramponcini. Sacco lenzuolo per dormire in rifugio, crema solare e cappellino per il sole.

PARTECIPAZIONE: 45 euro a persona per l’accompagnamento più 50 euro (40 per i soci CAI) per il pernottamento in rifugio comprensivi di cena (bevande escluse) e colazione. Questi ultimi saranno da pagare in contanti al gestore del Rifugio Antelao.

E’ prevista una cauzione di 20 euro richiesta per poter prenotare il pernottamento, quindi chi fosse interessato me lo comunichi possibilmente entro mercoledì 20/2.

ADESIONI: con risposta al messaggio whatsapp oppure tramite la pagina CONTATTAMI del sito.